Per la mobilità europea è la svolta: a settembre 2021, per la prima volta, un’auto elettrica sorpassa nelle vendite le auto con motori tradizionali.

Secondo i dati di vendita condivisi dalla società di ricerca Jato Dynamics e riportati da Bloomberg News, Tesla Model3 ha conquistato il primo posto tra le auto più vendute in tutta Europa. La berlina di Elon Musk è la più piccola e meno costosa (il prezzo di partenza è di poco al di sotto dei 50 mila euro) tra le auto di casa Tesla.
Nella classifica europea alle spalle della Model 3 troviamo auto con motori a combustione: la Renault Clio, la Dacia Sandero e la Volkswagen Golf. L’auto del costruttore californiano è prima con un ottimo margine: 24.591 le Model 3 vendute, contro 18.264 le Renault Clio e 17.988 le Dacia Sandero.

Il cambiamento – Si tratta sicuramente di una data epocale, che segna un cambiamento nella scelta delle auto, siano esse di proprietà o flotte a noleggio. Tesla Model 3 nel settembre 2021 ha venduto il 58% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e il 42% in più rispetto a settembre 2019.
Questo risultato è sicuramente frutto anche di una politica europea fatta di incentivi governativi che favoriscono l’utilizzo e l’acquisto di veicoli elettrificati. Non solo. A settembre Tesla ha messo in campo un’imponente politica di prezzi, che ha spiazzato tutti  i concorrenti.
Oltre a ciò Bloomberg sottolinea che a settembre le vendite di auto elettriche e ibride sono state il 23% delle vendite totali, quasi il doppio dello scorso anno nel medesimo periodo.

 

Newsletter

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle novità

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE 2016/679). Per ulteriori informazioni, clicca qui - Privacy Policy