“Non deve cambiare il modo di acquistare le auto ma il modo di gestirla

e di gestire le flotte aziendali. Se prima si faceva attenzione al prezzo, ora si fa attenzione al modo di utilizzarla ed a quanto costa un’auto nel periodo di gestione”: è questo il grande cambiamento del noleggio a medio e lungo termine con gestione di flotte aziendali, come spiega Giuseppe Caglio, managing director di Consecution Group.
Consecution Group insieme a myfleetsolution opera dal 2008 nel comparto noleggio lungo terino ed eroga servizi di noleggio a lungo termine e fleet management affiancando i clienti nella scelta della miglior soluzione di mobilità. Negli anni il noleggio auto a lungo termine e la gestione della flotta sono cambiati moltissimo:
“Quando nel 2008 Consecution è nata – continua Caglio – l’idea era di creare un’azienda che potesse essere per i clienti un punto di riferimento per la consulenza della mobilità. E così ci siamo affacciati sul mercato cercando clienti che necessitassero sia di noleggiare auto e flotte aziendali, ma anche e soprattutto di servizi per la gestione della mobilità. E in questo percorso di 12 anni abbiamo creato una struttura di servizi. Non siamo semplici broker o noleggiatori, perché il plus di Consecution Group si chiama consulenza. E così abbiamo dato una scossa al mercato dei broker unendo il classico broker e l’azienda di consulenza. Siamo in grado di offrire più marchi insieme alla consulenza necessaria per la gestione della flotta.

Possiamo parlare di un vero e proprio hub di mobilità…
Assolutamente sì. Al di là dell’esperienza maturata in tutti questi anni, per riuscire a gestire un hub come il nostro serve un’azienda che al suo interno replichi di fatto i noleggiatori. Infatti troviamo il commerciale classico, il customer care e poi c’è myfleetsolution che offre consulenza e servizi per il parco auto installato all’interno dell’azienda.

Si parla di noleggio a breve, lungo e medio termine: quale è il più diffuso?
Fino a qualche anno fa si parlava di noleggio a breve e a lungo termine, oggi invece questi vincoli sono sempre meno forti. Ci sono formule più flessibili, che consentono di non dover prendere subito decisioni troppo importanti ed onerose.
Breve termine oggi arriva fino a dodici mesi, mentre il medio arriva fino a 24 mesi.
Naturalmente noi possiamo coprire tutte le soluzioni per coprire le necessità aziendali del momento. Ed in questo periodo le aziende chiedono soluzioni di noleggio a medio termine per gestire un progetto. La flessibilità aiuta a gestire al meglio il parco auto.

La gestione della flotta è sempre molto complessa per le aziende. myfleetsolution interviene con un sistema dedicato, quale?
Noi abbiamo a che fare con clienti ed aziende molto attenti al loro parco auto e strategicamente abbiamo scelto di offrire loro un sistema all’avanguardia che si chiama Fleet Stream (leggi qui per maggiori informazioni). Si tratta di un un Web Tool di nuova generazione per la gestione ed il controllo di una flotta di veicoli aziendali. È concepito con una tecnologia basata su protocolli innovativi di Intelligenza Artificiale e Machine Learning e fornisce ai Fleet Manager i principali elementi di determinazione del TCO di flotta (indicatori di costo e di comportamento d’utilizzo) in un’unica dashboard. Proiezioni, statistiche, report e grafici sulla flotta sono disponibili in tempo reale. Il cliente ha sott’occhio ogni cambiamento perché il nostro sistema consente di monitorare (e controllare) il comportamento dei driver.